Non accetta fine relazione e picchia ex

Ha picchiato a sangue l'ex fidanzata, una donna di 47 anni, provocandole un trama cranico e la frattura del setto nasale, poi è fuggito, ma i carabinieri sono riusciti a rintracciarlo. Denunciato per stalking e lesioni personali un 55enne di Cagliari. L'aggressione è avvenuta in via Isola di San Pietro. Dopo l'ennesima discussione, legata probabilmente al fatto che il 55enne non accetta la fine del rapporto, l'uomo ha aggredito e picchiato la sua ex, colpendola con numerosi pugni al volto. La donna è riuscita a chiamare il 112 e l'ex fidanzato è fuggito. I carabinieri lo hanno cercato per tutta la mattinata, riuscendo a rintracciarlo e a denunciarlo. Quello di ieri sarebbe stato l'ultimo di una serie di episodi. Da aprile il 55enne tormentava l'ex, minacciandola e perseguitandola. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Basilio

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...